Il Figliol Prodigo: dai carcerati al Papa, con la musica nel cuore.

- By - - In Senza categoria

“Tutti noi facciamo sbagli nella vita, perchè siamo peccatori. E tutti noi chiediamo perdono di questi sbagli e facciamo un cammino di reinserimento…”.

musical-figliol-prodigo-copiamanifesto-figliol-prodigo2

Questa la risposta del Papa alla lettera con cui 14 detenuti del carcere di Milano Opera, sezione Alta Sicurezza, impegnati nel Laboratorio del Musical, presentano a Papa Francesco il progetto di un nuovo Musical, “Il Figliol Prodigo”, rivisitato in una  versione attuale per il Giubileo del Carcerato.

Il Laboratorio del Musical è un progetto di volontariato ideato e realizzato da Isabella Biffi, in arte Isabeau, cantautrice e regista che, da quasi dieci anni, grazie alla condivisione istituzionale del Direttore di Opera, Dottor Giacinto Siciliano, e alla collaborazione dell’Associazione Culturale Eventi di Valore, utilizza l’Arte e la Cultura, quali mezzi di rieducazione e “rivoluzione umana”.

Isabella Biffi non è nuova a sfide di questo genere.

isabella-biffi2Dopo il successo dei ” Dieci Mondi”, “La Luna sulla Capitale”, “L’Amore Vincerà”, “Siddhartha”, il nuovo Musical, ” Il Figliol Prodigo, ” è un invito a superare diffidenze e chiusure e a credere che si può cambiare, aiutando gli altri a cambiare.

Tema principale dell’opera è il perdono. Come spiegato da Isabella Biffi, infatti, l’intento è quello di restituire al carcere la funzione di recupero degli individui, utilizzando l’arte per veicolare messaggi positivi.

Promosso da Regione Lombardia, Ministero della Giustizia e Organizzazione Giubilare, il musical ha riscontrato un incredibile interesse nel pubblico.

Dopo il sold out delle date Milanesi ( 26 e 27 Ottobre) e il grandissimo successo riscontrato a Rimini e Brescia, lo spettacolo sarà messo in scena a  Roma e Sanremo.

8 Novembre Roma, Teatro Carcere di Rebibbia

9 Novembre Roma, Teatro della Conciliazione 
25 Novembre Sanremo, Teatro Ariston

Il Figliol Prodigo, Musical