CIVITALI – ALTITONANTE: “LAVORI FERMI SONO UNA VERGOGNA”

- By - - In Senza categoria

Milano, 5 febbraio 2018 – “Il fatto che non si possa ristrutturare la palazzina di via Civitali 30, dove i fondi ci sono già e l’impresa è pronta per iniziare i lavori, è assolutamente vergognoso.

Come Regione Lombardia abbiamo stanziato quasi due milioni di euro per rifare due palazzine, ma nella seconda, tutto è fermo perché nelle scale C e D ci sono 27 famiglie abusive su 32, solo 5 alloggi sono occupati da inquilini regolari.

E questo è solo uno dei tanti esempi, che incontriamo a San Siro, dove quasi 900 case su circa 4mila sono occupate abusivamente.

È inaccettabile che il Comune si rifiuti di aiutare l’azienda a sgomberare gli irregolari e lasci famiglie perbene senza casa”. È il commento del consigliere regionale, Fabio Altitonante, coordinatore di Forza Italia a Milano.